Budapest, direttore d'orchestra si vaccina durante un concerto

Budapest, direttore d'orchestra si vaccina durante un concerto
Diritti d'autore Szigetváry Zsolt/MTVA - Médiaszolgáltatás-támogató és Vagyonkezelõ Alap
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ivan Fischer ha voluto aumentare così la consapevolezza sulla necessità della vaccinazione

PUBBLICITÀ

"Tutti debboono stare attenti e farsi vaccinare", dice al microfono Ivan Fischer, fondatore della Budapest Festival Orchestra.

Poco dopo, il direttore d'orchestra e compositore si toglie la giacca e riceve, nel pieno esercizio delle sue funzioni, la terza dose di vaccino anti-Covid, durantre un concerto gratuito a Budapest.

"Con questa campagna - dice Orsolya Erdodi, direttrice generale dell'Orchestra - Ivan Fischer vuole aumentare ulteriormente la consapevolezza sulla necessità della vaccinazione.

Laszlo Balogh/LASZLO BALOGH
AP PhotoLaszlo Balogh/LASZLO BALOGH

Questa può darci la possibilità di vivere di nuovo una vita normale, proprio come facevamo prima".

Man mano che la variante Delta si diffonde, il rischio di infezione resta elevato, quindi il direttore e i vari musicisti hanno esortato così gli ungheresi ad essere vigili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le luci di Budapest, una petizione per salvarle

Il primo Stato Ue a iniziare la terza dose: l'Ungheria "rimedia" al deludente vaccino Sinopharm

Germania, farmacie sospettate di rivendere il farmaco anti-Covid in Russia e Ucraina