ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania: sciopero dei treni in pieno agosto

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Un treno della Deutsche Bahn
Un treno della Deutsche Bahn   -   Diritti d'autore  Julian Stratenschulte/(c) Copyright 2021, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Dimensioni di testo Aa Aa

Un massiccio sciopero dei conducenti dei treni in Germania è stata annunciato tra mercoledì e venerdì. In un momento di partenze per le vacanze e proprio quando la Deutsche Bahn, le ferrovie tedesche si stavano riprendendo dalla crisi dovuta al coronavirus. Alla base di questa mobilitazione c'è la paga, che i conducenti vorrebbero veder crescere come quella degli altri dipendenti pubblici.

I macchinisti e i conduttori non hanno bisogno di questo sciopero ma la direzione lo ha provocato non facendo offerte o proponendo pessime condizioni. Cercano di farci apparire avidi e di far sembrare che non facciamo il nostro lavoro a fine giornata.
Claus Weselsky
presidente sindacato GDL
C'è solo una divergenza che riguarda l'aumento, ma sono questioni da risolvere in fase di negoziazione, dove si cerca una soluzione, un compromesso. Questo è il punto e il sindacato non vuole farlo.
Martin Seiler
dirigente delle Ferrovie tedesche

Tra i conducenti e l'azienda ci sono l'esigenze degli utenti che, più o meno simpatizzanti per la causa, vorrebbero semplicemente andarsene in vacanza usando il treno.

Lo sciopero riguarderà anche i trasporti delle merci, che già hanno subito molti ritardi nelle ultime settimane a causa del maltempo. Metterà così in difficoltà anche l'industria tedesca.