Sardegna dà la caccia ai ladri di sabbia e conchiglie

Sardegna dà la caccia ai ladri di sabbia e conchiglie
Diritti d'autore AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Multe fino a tremila euro per chi trasgredisce i divieti

PUBBLICITÀ

Anni di raccolta di sabbia e conchiglie da parte dei turisti sulle spiagge della Sardegna hanno avuto un pesante impatto sull'ecosistema marino locale. Nuove leggi e controlli sono stati stabiliti dalla Guardia di finanza per dissuadere da questa pratica illecita. Le multe per chi trasgredisce vanno dai 500 ai 3000 euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia Paese più vecchio d'Europa: preoccupati gli economisti

Napoli: voragine stradale al Vomero, aperta un'inchiesta

Roma: temperature alte, prima domenica al mare a febbraio