ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La storia del "Freccia Rossa" russo in mostra a San Pietroburgo

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
euronews_icons_loading
Mostra San Pietroburgo
Mostra San Pietroburgo   -   Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Nel Museo di San Pietroburgo è racchiusa una parte importante della storia della Russia. Sotto i riflettori una delle più grandi mostre al mondo sulle ferrovie e sui treni che hanno segnato un’epoca. Proprio come il Freccia Rossa che collega Mosca a San Pietroburgo. Il primo collegamento veloce e di lusso inaugurato ai tempi dell’ex Unione Sovietica, che quest'estate festeggia il suo 90esimo compleanno.

Pavel Dunayev, Direttore della ricerca scientifica del Museo Ferroviario ci spiega che questo è il primo e il più antico treno di prima classe. Ci sono molte leggende e molte storie legate alla sua creazione, ci fa notare uno dei ricercatori del Museo. Non sorprende che il Freccia Rossa sia stato per molti anni il treno numero uno nel Paese dalla sua nascita fino ad oggi."

"Il Freccia Rossa è il più antico treno di prima classe. Ci sono molte leggende e molte storie legate alla sua creazione."
Pavel Dunayev
Direttore della ricerca scientifica del Museo Ferroviario russo

Dal 1931 il famoso treno "Freccia rossa" è sempre partito da Mosca alle 23:55 tutti i giorni, arrivando a San Pietroburgo alle 07:55 del mattino successivo e viceversa.

Una mostra dove sono esposti manufatti storici e installazioni interattive. Uno spazio insolito e coinvolgente. Gli edifici del Museo sono collegati con un ponte che forma un'unica struttura. Aperto nel 2017, comprende un'eccezionale collezione di rari e leggendari treni a vapore, locomotive, e vagoni storici.