EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Assessore Umbria, controlli su voli in arrivo Perugia

Per verificare eventuale presenza variante Delta tra passeggeri
Per verificare eventuale presenza variante Delta tra passeggeri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 15 LUG - All'aeroporto San Francesco d'Assisi di Perugia sono stati attivati controlli su tutti i voli "per verificare che chi sbarca sia in possesso del green pass, abbia fatto il tampone oppure, nei casi previsti, si sottoponga alla quarantena prevista di cinque giorni". Ad annunciarlo è stato l'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, durante la videoconferenza stampa di aggiornamento sull'andamento epidemiologico della pandemia e sullo stato di avanzamento della campagna vaccinale anticovid in Umbria. L'assessore ha spiegato che nei giorni scorsi è stato convocato il Centro operativo regionale per discutere della questione della variante delta e dell'andamento dell'infezione nei Paesi collegati con l'aeroporto. "Non è un'ostilità verso chi viene per fare turismo - ha spiegato Coletto -, ma occorre tutelare la salute loro e degli umbri. Ci stiamo riprendendo faticosamente da una situazione di salute pubblica ed economica che ci ha tenuti al palo. Un minimo di attenzione ci vuole". L'assessore ha sottolineato che "sono ancora attivi i Covid hospital, dove i turisti potranno essere ospitati per la quarantena". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: Microsoft stima 8,5 milioni di computer colpiti dal guasto di Crowdstrike

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi