EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Le Ong: "Un G7 fallimentare". E la missione europea di Biden continua: Nato, Ue e Putin...

Le Ong: "Un G7 fallimentare". E la missione europea di Biden continua: Nato, Ue e Putin...
Diritti d'autore Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Di Cristiano TassinariEuronews World
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Mentre il presidente americano Joe Biden è a Bruxelles per un vertice con la Nato e uno con l'Unione europea, sale l'attesa per lo storico incontro di mercoledi a Ginevra con Vladmir Putin. Il bilancio del G7 in Cornovaglia? Secondo le Organizzazioni non governative è stato un fallimento

PUBBLICITÀ

Tempo di bilanci.

É stato un G7 all'altezza delle aspettative e delle previsioni ottimistiche oppure una delusione?

Il summit di Carbis Bay, in Cornovaglia, si è concluso con la dichiarazione congiunta dei leader con la quale si impegnano - si legge - a "far avere il maggior numero possibile di vaccini sicuri al maggior numero di persone il più velocemente possibile", ad affrontare i cambiamenti climatici e ad eliminare la maggior parte dei combustibili fossili e del carbone.

Kevin Lamarque/AP
Tanti saluti dal G7: anche da Mario Draghi.Kevin Lamarque/AP

Ma diverse ONG (Organizzazioni non governative) sono deluse.

Anna Marriott, Senior Policy Advisor di Oxfam:
"Complessivamente giudichiamo questo G7 come un fallimento storico, per non essere stato davvero all'altezza della sfida dei nostri tempi: questa enorme emergenza sanitaria che stiamo affrontando e l'altrettanto enorme catastrofe climatica. Non hanno davvero fatto nessun passo avanti e penso che per tutti è chiaro che si è trattato di un fallimento".

Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Per Oxfam, "nessun passo in avanti".Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Edwin Ikhuoria, Direttore Esecutivo per l'Africa di "ONE":
"È paradossale che il comunicato dica che faranno tutto il possibile il più velocemente possibile, e poi parlano già di un miliardo di dosi di vaccino per il prossimo anno. È interessante notare come i leader credano che un miliardo di dosi per un anno possa effettivamente porre fine alla pandemia. È davvero incredibile, perchè in realtà non cura nemmeno il 5% della popolazione".

Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
"I Grandi della Terra pensano che basti un miliardo di dosi di vaccino per fermare la pandemia".Jon Super/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Gli attivisti di Extinction Rebellion hanno manifestato a favore di interventi per salvare il pianeta. Contenti che il presidente Joe Biden abbia ripreso in mano il problema dei cambiamenti climatici negli Stati Uniti, sonoperò rimasti delusi dalla mancanza di azioni concrete.

Andy Leatherbarrow, membro di Extinction Rebellion:
"L'accordo di Parigi non è stato rispettato dagli stessi che l'hanno firmato. In pratica, hanno rinnegato tutte quelle promesse. Quindi chiediamo loro di smettere subito di investire nei combustibili fossili e di raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2025".

AP
"Vogliamo la neutralità del carbonio entro il 2025".AP

Grande attesa per il vertice Biden-Putin

Intanto, la missione diplomatica di Joe Biden in Europa continua.
Questo lunedi il presidente americano è impegnato a Bruxelles nel vertice NATO, martedi in un altro vertice con l'UE e mercoledi incontrerà il presidente russo Vladimir Putin a Ginevra.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'agenda del G7: dalle sfide globali alle tensioni Brexit

G7, la protesta gli ambientalisti di Extinction Rebellion contro l'economia fossile

Rishi Sunak si scusa con le famiglie delle vittime del Covid-19 davanti alla commissione d'inchiesta