ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Schiaffo a Macron, il presidente francese "non ho avuto paura"

euronews_icons_loading
Schiaffo a Macron, il presidente francese "non ho avuto paura"
Diritti d'autore  Philippe Desmazes/Pool AFP via AP/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Non si è lasciato intimidire il presidente francese Emmanuel Macron dallo schiaffo ricevuto a Tain l'Hermitage, cittadina a qualche chilometro da Lione. E si è concesso subito un nuovo bagno di folla. E al giornalista che gli ha chiesto se abbia avuto paura ha risposto: "Non ho avuto il tempo. No, sinceramente. Ma sentite, sono qui per essere al fianco della gente , dei ristoratori, dei nostri agricoltori, per la riapertura dei locali. È questo l'importante: accompagnare le francesi e i francesi in questa fase di riapertura. Nonostante tutto siamo un popolo di gente impegnata e attenta".

  • C'è anche molta collera.

E il presidente: No, è stupidità e quando questa si allea alla violenza diventa inaccettabile. È altro e non è più accettabile".

L'uomo che ha dato uno schiaffo al presidente, si chiama Damien ha 28 anni , è un appassionato del Medio Evo e di arti marziali . Nel paese dove vive, Saint-Vallier, è descritto come una persona tranquilla e senza preferenze politiche.

Schiaffeggiando il presidente l'uomo ha gridato Montjoie St Denis, per alucni un chiaro riferimento al film Vistors e non un grido di guerra monarchico.