EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Afd fallisce la spallata, nel land tedesco Sassonia Anhalt vince la Cdu

Afd fallisce la spallata, nel land tedesco Sassonia Anhalt vince la Cdu
Diritti d'autore Jona Källgren
Diritti d'autore Jona Källgren
Di Giulia Avataneo
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La destra nazionalista è staccata di oltre 10 punti dal partito della cancelliera Angela Merkel, nell'ultimo test prima delle federali di settembre

PUBBLICITÀ

L'elezione per il Land tedesco della Sassonia Anhalt era considerato un test verso le elezioni federali di settembre per la Cdu, il partito della cancelliera Angela Merkel che si avvia a lasciare il testimone ad Armin Laschet.

Alla fine i cristiano-democratici hanno potuto festeggiare, incrementando i consensi dal 29,8 al 35% rispetto a cinque anni fa. Sfumata la prospettiva, prevista da alcuni sondaggi della vigilia, di una spallata da parte della destra di Alternative fur Deutschland.

Beate Bettecken, membro della direzione della CDU in Sassonia-Anhalt commenta: "Son felice che così tante persone siano andate a votare per noi e abbiano confermato il partito come il più forte qui - nonostante i sondaggi negativi che si erano visti.

AfD delusa

Delusione al quartier generale della destra nazionalista, che aveva sperato di far partire da questo land dell'ex Germania Est, il più povero del Paese, la sua corsa per il governo federale. È finito staccato di oltre 10 punti dalla CDU. Non dovrebbe essere un problema per il presidente uscente Reiner Haseloff confermare la sua coalizione di Cdu, Spd e Verdi. Ma il risultato del 23,5% per la destra non va sottovalutato, secondo la Cdu.

Stefanie Middendorf, consigliere comunale CDU Magdeburgo parla di "un partito che promette molto ma non può mantenere niente. Non c'è consistenza nel suo programma del partito. Quindi è chiaro che dobbiamo fare di più per la gente qui in Sassonia-Anhalt".

Test nazionale

Lo scrutinio in Sassonia Anhalt era l'ultima elezione statale prima del voto federale di settembre.

Qualsiasi risultato diverso da una vittoria qui per la CDU sarebbe stata un disastro mentre il partito prepara per la campagna in tutto il paese.

Tobias Krull, esponente CDU a Magdeburgo: "Penso che la CDU federale possa essere davvero grata alla Sassonia-Anhalt per essere riuscita a dare un segnale positivo.

Il partito di Angela Merkel, dopo aver stentato nei sondaggi, potrebbe aver trovato uno slancio inaspettato. Significa che il partito può ora andare in campagna elettorale in l'estate con un po' di vento in poppa elezioni federali di settembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Entro il 2045 la Germania azzera le emissioni a effetto serra

L'Ue del dopo Merkel

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo