ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sri Lanka: è allarme disastro ambientale. Una nave mercantile sta affondando

euronews_icons_loading
Sri Lanka: è allarme disastro ambientale. Una nave mercantile sta affondando
Diritti d'autore  Sri Lanka Air Force via AP/20210526
Dimensioni di testo Aa Aa

Allarme ambientale al largo delle coste occidentali dello Sri Lanka. Una nave mercantile che trasporta tonnellate di sostanze chimiche sta affondando. Secondo quando comunicato dal governo e dalla marina del Paese, l'incidente è uno dei peggiori disastri marittimi mai capitati nella zona.

La MV X-Press Pearl, immatricolata a Singapore, carica di 1.486 container, circa 25 tonnellate di acido nitrico, insieme ad altri prodotti, era ancorata al largo dell'isola quando il 20 maggio scorso è scoppiato un incendio. I container in fiamme carichi di sostanze chimiche sono caduti dal ponte della nave e tonnellate di pellet di plastica si sono riversati in mare, in una delle aree più rinomate per la pesca. Una crisi delle più gravi crisi per l’ecosistema degli ultimi decenni, almeno stando agli esperti.

Le autorità locali hanno vietato di pescare lungo un tratto di costa di 80 chilometri, fermando 5.600 pescherecci, mentre centinaia di soldati sono stati schierati per pulire la spiaggia.

La nave era partita dal porto di Hazira, in India, il 15 maggio scorso. Una corsa contro il tempo per le squadre di salvataggio che stanno rimorchiando la nave, lunga 186 metri, e che stanno cercando di evitare il peggio, ovvero la fuori uscita di petrolio.