Egan Bernal conquista anche il Giro d'Italia. Ultima tappa a Filippo Ganna

Egan Bernal conquista anche il Giro d'Italia. Ultima tappa a Filippo Ganna
Diritti d'autore Marco Alpozzi/LaPresse via AP
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un ottimo Damiano Caruso accorcia le distanze nella cronometro sul colombiano e chiude al secondo posto nella generale

PUBBLICITÀ

Egan Bernal sale sul gradino più alto del podio a Milano, conquistando il Giro d'Italia. Il 24enne colombiano chiude nel migliore dei modi tre settimane dominate, ma durante le quali ha dovuto anche superare qualche ostacolo. È il secondo colombiano di sempre a trionfare nella corsa rosa, dopo Nairo Quintana nel 2014.

L'ultima tappa di questa 104esima edizione del Giro vede il successo di un ottimo Filippo Ganna, sui 30 km tra Senago e il capoluogo lombardo. Il piemontese del Team Ineos (al quinto successo consecutivo in una prova a tempo nella corsa italiana) finisce proprio come aveva iniziato, vincendo la cronometro. E questa volta lo fa con un imprevisto a un solo chilometro dal traguardo: è costretto a sostituire la bicicletta, dopo aver forato la ruota posteriore. 

A Bernal - già re del Tour de France 2019 - è bastato controllare il distacco sugli inseguitori, anche se il siciliano Damiano Caruso è riuscito a rosicchiargli mezzo minuto, chiudendo al secondo posto in classifica generale (a 01'29'' dal vincitore). Terzo, il britannico Simon Yates (a 04'15'' dal sudamericano).

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al via Vinitaly: oltre 4mila cantine presenti, Lollobrigida contestato

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Esplosione a Suviana: trovati tutti i dispersi, sette i morti