ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arabia Saudita, vertice sulla ripresa del turismo a Riyadh

euronews_icons_loading
Arabia Saudita, vertice sulla ripresa del turismo a Riyadh
Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Come dovrebbe essere il futuro del turismo? È la grande domanda posta al vertice sulla ripresa del turismo a Riyadh, in Arabia Saudita.

L'evento è stato un segnale chiave del fatto che il settore turistico è ansioso di tornare in auge, dopo 18 mesi devastanti.

"Guardando indietro al ruolo svolto dal turismo - dice la principessa Haifa bint Mohammed AlSaud, assitente al ministro del Turismo - notiamo che è creatore di lavoro, contribuisce alle economie locali, ai villaggi e alle città.

Sosteniamo la ripresa dell'economia nel suo complesso, perché il settore del turismo contribuisce al 10% del PIL del Paese".

"Nel 2020 - dice la giornalista Jane Witherspoon - le dimensioni del mercato globale dei viaggi e del turismo sono scese a 1,27 trilioni di euro.

Si prevede che tale cifra aumenterà a 1,4 trilioni quest'anno, con eventi come questo che mostrano ottimismo per una ripresa completa e rapida".

Amr Nabil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoAmr Nabil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Il ministro del turismo greco ha dichiarato al vertice che il pass verde digitale europeo recentemente concordato e la cooperazione in tutto il mondo sono essenziali.

"L'unico modo - dice il ministro Theoharis - è stabilire un insieme comune di regole, quello che dobbiamo fare è assicurarci di ricostruire da zero, in modo che si possa poi proseguire in autonomia".

Il vertice si è tenuto in concomitanza con l'apertura del primo ufficio regionale dell'Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO) in Medio Oriente.

"Sarà uno dei luoghi più importanti per creare nuove idee - dice Zurab Pololikashvili, segretario generale - per metterle in pratica, per la regione del Medio Oriente il turismo sta diventando sempre più importante".

Mentre il mondo riapre con cautela, tuttavia, ci sono molte soluzioni post pandemiche forzatamente adottate per tornare alla normalità.