EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uccide la madre a coltellate al culmine di una lite

Già arrestato. Padre ha dato l'allarme e poi si è sentito male
Già arrestato. Padre ha dato l'allarme e poi si è sentito male
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CASTROVILLARI, 27 MAG - Un uomo di 36 anni, Paolo Sisci, ha ucciso stamani la madre Filomena Silvestri di 65, colpendola con numerose coltellate, pare alcune decine. Il delitto è stato commesso nell'appartamento dove la famiglia vive, in un palazzo di sei piani chiamato palazzo "Senatore" a Castrovillari. L'omicidio è giunto al culmine di una violenta lite tra madre e figlio. Pare che quest'ultimo soffrisse di disturbi psichici. A dare l'allarme è stato il marito della vittima e padre dell'omicida, Alberto, che poi si è sentito male ed è stato soccorso e portato in ospedale. Paolo Sisci è stato bloccato poco dopo il delitto dai carabinieri della Compagnia di Castrovillari intervenuti sul posto ed avrebbe confessato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024