Vaccini: isole minori,immuzzata 80% popolazione La Maddalena

Quasi 3.900 persone convocate per la due giorni all'ex Arsenale
Quasi 3.900 persone convocate per la due giorni all'ex Arsenale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LA MADDALENA, 17 MAG - Si è conclusa domenica pomeriggio la campagna di vaccinazione anti-Covid sulla popolazione di La Maddalena. In tre giorni sono state inoculate 4.252 dosi, che si aggiungono alle 3.150 già somministrate agli abitanti dell'isola prima del 14 maggio. In totale sono 7.402 i residenti, dai 16 anni in su, che hanno ricevuto la prima dose, circa l'80% della popolazione vaccinabile. Nelle tre giornate dedicate all'immunizzazione sono state inoculate anche 405 dosi del siero monodose Janssen, Johnson&Johnson, che portano così a 1.705 il numero dei maddalenini che hanno completato l'intero ciclo di vaccinazione. Da venerdì a domenica sono state somministrate 3.131 dosi nell'hub allestito nella struttura dell'ex Arsenale e 1.121 nel centro allestito nella palestra della Scuola sottoufficiali della Marina. La campagna di vaccinazione a La Maddalena si inserisce nell'ambito dell'accordo tra le Regioni e la struttura commissariale nazionale per l'emergenza Covid, per l'immunizzazione di massa della popolazione delle isole minori, e la sua realizzazione è stata possibile grazie alla collaborazione fra la Regione Sardegna, con l'Ats, il Comune, l'Esercito, la Marina Militare e le associazioni di volontariato. La campagna proseguirà a Carloforte questo fine settimana. Poi, sarà la volta di Sant'Antioco e Calasetta. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese