ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'Onu impegnata per cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza

euronews_icons_loading
L'Onu impegnata per cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza
Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Onu è impegnata per un cessate il fuoco immediato nella Striscia di Gaza. Lo ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, durante la riunione virtuale di emergenza del Consiglio di sicurezza alla quale hanno partecipato diversi ministri.

“Questo insensato ciclo di spargimento di sangue, terrore e distruzione deve finire immediatamente - ha dichiarato Guterres -. Tutte le parti coinvolte devono rispettare il diritto internazionale e i diritti umani. Lo status quo nei luoghi santi deve essere mantenuto e rispettato".

A GAZA "CRIMINI DI GUERRA"

Tra gli altri partecipanti i il ministro degli Esteri dell'Autorità Nazionale Palestinese Riyad al-Maliki che ha accusato Israele di “crimini di guerra”, ricordando i 10 membri della famiglia Abu Hatab, otto bambini e due donne, rimasti uccisi nel crollo della loro casa sotto le bombe. Unico sopravvissuto un bambino di pochi mesi. "Signor Presidente, non ci sono parole per descrivere gli orrori che la nostra gente sta sopportando. Il piccolo Omar Hadidi, venuto al mondo solo cinque mesi fa, ora dovrà vivere senza sua madre e i fratelli tutti uccisi da un attacco aereo israeliano”, ha riferito.

HAMAS "RESPONSABILE DEI MORTI"

Dal canto suo il rappresentante permanente dello Stato ebraico alle Nazioni Unite Gilad Erdan ha reagito accusando Hamas di "premeditare" il conflitto, di essere responsabile dei morti e di aver dato il via alle ostilità nel tentativo di prendere il potere anche in Cisgiordania. Pure lui ha fatto riferimento a una vittima. "Questa è Nadine Awad, una ragazza di 16 anni, cittadina araba di Israele, studiava chimica e biologia, sognava di cambiare il mondo ma è stata assassinata mercoledì scorso dai terroristi di Hamas. Un razzo ha colpito la sua casa nel centro di Israele uccidendo lei e suo padre ", ha detto mostrando la fotografia della giovane vittima.