ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Judo, Kazan Grand Slam: giornata positiva per la Russia

euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from Euronews video
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Slam di judo a Kazan, seconda giornata in terra russa contrassegnata da una spettacolare cerimonia d'apertura e poi da un sostanziale dominio dei padroni di casa, mentre una sorpresa giunge da una judoka polacca.

Tra gli uomini -73 kg, su tutti il russo MAKHMADBEKOV, che sconfigge nel derby conclusivo il connazionale KHAZHALIEV, raggranellando il secondo oro per i suoi e dando prova di fratellanza e sportività.

Bronzo per il naturalizzato emiratino SCVORTOV ed il georgiano TATALASHVILI.

Day 2 Medallists! ——— Tune in at live.ijf.org ——— #JudoKazan #Judo #Russia #Kazan #Sport #Olympics ©️ IJF Media Team - Gabriela Sabau

Posted by IJF - International Judo Federation on Thursday, May 6, 2021

Consegna le medaglie il presidente della Repubblica del Tatarstan, Rustam Minnikhanov.

"Il judo è una famiglia, ci alleniamo tutto l'anno insieme e siamo fratelli, in finale ho affrontato il mio compagno di squadra: prima del torneo ci siamo preparati insieme, abbiamo vissuto insieme e poi siamo insieme finiti in finale, eravamo d'accordo che non importava chi avesse vinto perché alla fine siamo amici".

Tra le donne -70 kg, su tutte la russa TAIMAZOVA, la quale sconfigge la tedesca di origine italiana SCOCCIMARRO.

Dopo l'argento a Tbilisi, l'astro nascente riesce finalmente ad eccellere, guadagnando un oro meritato.

Terzo gradino del podio per la nipponica Chizuru ARAI e la svedese BERNHOLM, settima Alice BELLANDI.

Madina Taimazova has had an incredible day!! Defeating former World Champion Arai in the Semi-final, she didn't stop...

Posted by IJF - International Judo Federation on Thursday, May 6, 2021

"È fantastico avere qui queste gare - ci aiuta ad avvicinarci ai Giochi Olimpici e ci dà anche la possibilità di affinare la nostra tecnica di judo".

A consegnare le medaglie è Oleg Matytsin, ministro dello Sport.

Categoria uomini -81kg: a sbaragliare la concorrenza ci pensa il magiaro UNGVARI, giustiziere in finale del russo KHUBETSOV con tecnica ko-uchi gari finalizzata al waza-ari.

@ungvariattila81 ends an incredible day for him with a brilliant Gold medal - his first ever at a Grand Slam! A closely...

Posted by IJF - International Judo Federation on Thursday, May 6, 2021

Terza piazza per l’azero FATIYEV ed il coreano Sungho LEE.

A consegnare le medaglie è Vasily Anisimov, presidente della Federjudo russa.

Per chiudere, categoria donne -63 kg: sugli scudi la 33enne polacca OZDOBA-BLACH, sorprendente oro dopo il successo nella finalissima ai danni della brasiliana QUADROS, sua coetanea, con tecnica ko-uchi gari.

Classic display of sportsmanship after @aozdi once again scored with her powerful driving Kouchi - the World Bronze...

Posted by IJF - International Judo Federation on Thursday, May 6, 2021

Per la vincitrice si tratta del primo successo assoluto in un Grand Slam.

Terzo gradino del podio per la russa VALKOVA e l’olandese VERMEER.

Consegna le medaglie Igor Levitin, segretario del presidente della Federjudo russa.

Ancora una volta, i judoka russi hanno ben figurato, mettendo in scena un bello spettacolo grazie alle loro stelle presenti e future e al loro judo esplosivo e dinamico,