This content is not available in your region

Vaccini: in hub a Bologna musica per allietare l'attesa

Access to the comments Commenti
Di ANSA
All'ingresso di Palazzo dei Congressi, performance dal vivo
All'ingresso di Palazzo dei Congressi, performance dal vivo

(ANSA) – BOLOGNA, 24 APR – Note di pianoforte, musica dal
vivo, per allietare l’attesa in uno dei poli vaccinali di
Bologna. È l’iniziativa ‘Musica in attesa’ partita oggi all’hub
vaccinale in fiera, promossa da Bologna Congressi, Teatro
EuropAuditorium, Orchestra Senzaspine e All For Music. Gli appuntamenti sono stati pensati per intrattenere le
persone chiamate per la somministrazione del vaccino anti
Covid-19, i loro accompagnatori e il personale sanitario alla
Fiera di Bologna. La rassegna, interamente dal vivo e a cadenza
settimanale, vuole sottolineare il valore sociale e culturale
della musica e l’importanza della ripartenza dei luoghi di
cultura. In piazza Costituzione è stata allestita una maxi teca in
vetro dove i musicisti dell’Orchestra Senzaspine si alterneranno
- in duo, trio o singolo strumento – nei concerti proposti.
Passando dal romanticismo di Frédéric Chopin, Robert Schumann e
Franz Liszt, alla musica cantautoriale di Lucio Dalla, dalle
colonne sonore di Ennio Morricone alla musica impressionista di
Enrique Granados. Oggi ha inaugurato la rassegna il pianista
Matteo Rubini. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.