ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Scuola: domani in classe 5 milioni di studenti

L'11 rientro per ragazzi superiori ma alcune Regioni rinviano
L'11 rientro per ragazzi superiori ma alcune Regioni rinviano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 06 GEN – Domani, dopo la pausa per le vacanze
di Natale, torneranno a scuola 5 milioni di studenti italiani:
sono i bambini della scuola dell’infanzia, delle elementari e
delle medie. Rientro posticipato a lunedì 11 per gli studenti
delle scuole superiori – da diverse settimane in Didattica a
distanza – che tuttavia domani riprenderanno le lezioni con la
dad. Numerose Regioni tuttavia hanno deciso date diverse per il
ritorno in classe: il Piemonte ha fissato il rientro delle
superiori al 18 gennaio; Friuli, Veneto e Marche rimandano la
riapertura per le superiori al 1 febbraio, molto probabile anche
in Sardegna. La Campania riaprirà lunedì 11 gennaio per gli
alunni della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della
scuola primaria; a partire dal 18 gennaio sarà valutata la
possibilità del ritorno in presenza per l’intera scuola
primaria, e dal 25 gennaio per la secondaria di primo e secondo
grado. La Calabria proseguirà con la dad alle elementari fino al
15 gennaio, alle superiori fino al 31. In Puglia didattica
integrata per tutti fino al 15 gennaio; didattica a distanza per
tutti gli studenti fino al 17 gennaio anche in Molise. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.