ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

In Iraq brucia il reparto di terapia intensiva di un ospedale di Bagdad

euronews_icons_loading
In Iraq brucia il reparto di terapia intensiva di un ospedale di Bagdad
Diritti d'autore  Anmar Khalil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Dramma nel dramma a Bagdad dove nella notte tra sabato e domenica un incendio è divampato nel reparto di terapia intensive dell'ospedale Ibn al-Khatib .

Sono almeno 82 le vittime e oltre 110 i feriti. Almeno 200 invece le persone tratte in salvo indenni.

All'origine dell'incendio, l'esplosione di una bombola d'ossigeno. Il primo ministro iracheno, Mustafa al-Kadhimi, ha licenziato immediatamente i vertici dell'ospedale e il direttore generale della Sanità dipartimentale.L'incendio è arrivato mentre il Paese affronta una severa 2° ondata della pandemia, sono almeno 15 mila le persone uccise dal covid e attualmente più di 100 mila i casi confermati.