EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

In Iraq brucia il reparto di terapia intensiva di un ospedale di Bagdad

In Iraq brucia il reparto di terapia intensiva di un ospedale di Bagdad
Diritti d'autore Anmar Khalil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Diritti d'autore Anmar Khalil/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ci sono morti e feriti. Licenziati i vertici della Sanità dipartimentale. All'origine dell'incidente l'esplosione di una bombola di ossigeno

PUBBLICITÀ

Dramma nel dramma a Bagdad dove nella notte tra sabato e domenica un incendio è divampato nel reparto di terapia intensive dell'ospedale Ibn al-Khatib .

Sono almeno 82 le vittime e oltre 110 i feriti. Almeno 200 invece le persone tratte in salvo indenni.

All'origine dell'incendio, l'esplosione di una bombola d'ossigeno. Il primo ministro iracheno, Mustafa al-Kadhimi, ha licenziato immediatamente i vertici dell'ospedale e il direttore generale della Sanità dipartimentale.L'incendio è arrivato mentre il Paese affronta una severa 2° ondata della pandemia, sono almeno 15 mila le persone uccise dal covid e attualmente più di 100 mila i casi confermati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nassiriya, 64 vittime nell'incendio dell'ospedale: politici e corruzione sotto accusa

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

Russia, Putin conferma in carica il primo ministro Mishustin