EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Putin incontra Lukashenko: "L'Ucraina ha distrutto le relazioni"

Screengrab
Screengrab Diritti d'autore from AFP video
Diritti d'autore from AFP video
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente russo aggiunge tuttavia che, se Kiev vorrà ripristinarle, sarebbe la benvenuta a Mosca

PUBBLICITÀ

Durante un incontro con il presidente bielorusso Alexander Lukashenko a Mosca, Vladimir Putin incolpa l'Ucraina di andare contro la Chiesa ortodossa russa ed aver "distrutto le relazioni bilaterali".

Tuttavia, lascia aperto uno spiraglio di dialogo con Kiev.

"Se parliamo di relazioni bilaterali - dice - allora con tutti i mezzi siamo pronti ad accogliere il presidente ucraino a Mosca in ogni momento voglia".

Rincara la dose il leader bielorusso, per il quale "la controparte ucraina deve imparare a comportarsi diplomaticamente".

Sergei Grits/AP2010
AP PhotoSergei Grits/AP2010

"MI avevano chiesto di organizzare un incontro trilaterale: Putin, Poroshenko e tutti coloro che erano coinvolti in quel momento.

Se ora non va più bene, si passi oltre e scelgano un altro Paese, tenendo presente che deve esserci il consenso dei primi organizzatori".

Chiaro il riferimento all'Ucraina, che ha fatto sapere di non voler più inviare una delegazione a Minsk per i colloqui finalizzati a discutere problemi ed eventuali soluzioni in riferimento alla situazione nel Donbass.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le lezioni di etica politica di Vladimir Putin all'Occidente

Elezioni in Russia: oltre 110 milioni al voto, Putin unico favorito

Elezioni in Russia, respinta la candidatura di Boris Nadezhdin