This content is not available in your region

Vaccino AstraZeneca: Romania, Austria, Grecia e Belgio non aspettano il verdetto dell'Ema

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Un fiala del vaccino AstraZeneca
Un fiala del vaccino AstraZeneca   -   Diritti d'autore  Petr David Josek/AP

Svezia, Lussemburgo, Cipro. Si allunga ancora la lista dei Paesi che stanno bloccando in via precauzionale il vaccino AstraZeneca, in attesa che l'Ema, l'Agenzia europea per i medicinali, si pronunci nuovamente giovedì sulla sicurezza del siero e faccia chiarezza sui casi di trombosi e le difficoltà di coagulazione del sangue, riscontrati in alcuni pazienti dopo l'iniezione.

L'ondata di stop alla somministrazione ha raggiunto il suo apice lunedì, con il semaforo rosso da parte di Italia, Francia, Germania, Spagna e Portogallo.

Il Belgio è tra gli Stati che invece hanno deciso di andare avanti.

"Ho fatto delle ricerche in internet", dice una ragazza belga che ha ricevuto il vaccino AstraZeneca, "Ho visto in altri studi che ci possono essere trombosi anche con il Pfizer. Per questo non sono particolarmente preoccupata".

Dopo il blocco di un lotto la scorsa settimana, anche la Romania ha preferito continuare con AstraZeneca. Nonostante oltre 30mila prenotazioni siano state cancellate in sole 24 ore, il coordinamento del piano d'immunizzazione è fiducioso di poter tranquilizzare le persone con un'adeguata campagna informativa.

"Non penso che ci siano rischi", afferma una ragazza romena appena vaccinata con AstraZeneca, "Non è detto che le reazioni che si sono verificate siano da collegare al vaccino. E soprattutto non sappiamo la storia medica di chi è stato male".

Anche l'Austria e la Grecia non si fermano. Nel Paese ellenico lunedì è stato approvato l'uso del siero anche per gli over 65.

In Ucraina, in risposta allo scetticismo no-vax, sono scesi in campo anche leader religiosi, cristiani ed ebrei. Quattro di loro hanno preso parte ad una vaccinazione pubblica, a margine della quale hanno invitato i fedeli a seguire il loro esempio.