ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini: AstraZeneca ai nastri di partenza

Di Euronews
euronews_icons_loading
Vaccini: AstraZeneca ai nastri di partenza
Diritti d'autore  Olivier Chassignole/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Italia: dalla prossima settimana, vaccinazioni per gli under 55

Il vaccino di AstraZeneca ai nastri di partenza. Con qualche dubbio e distinguo, ma dopo le polemiche sulla scarsità degli approvvigionamenti, l'Europa accelera nella sua lotta contro il Covid e si autorizza a sperare . Quasi 250.000 le dosi arrivate in Italia. Da martedì le prime iniezioni agli under 55 negli oltre 290 centri di somministrazione.

Per sapere di più sulla campagna di vaccinazione in Italia

AP Photo
Il vaccino di AstraZenecaAP Photo

Francia: priorità al personale ospedaliero

Tempistica e quantità simili in Francia. Parigi saluta con favore più facile conservazione e maggiore economicità del vaccino britannico, ma nonostante il via libera incondizionato dell'Agenzia Europea per i medicinali (EMA), limiterà le prime somministrazioni al solo personale ospedaliero al di sotto dei 65 anni. Le prime delle oltre 270.000 dosi sono state consegnate a Lione. "Ne abbiamo ricevute 7.700 - diceva sabato Valerie Durand-Roche, Direttrice dell'ospedale Edouard Herriot - siamo i prima a iniziare la somministrazioni. Cento quelle in programma già oggi a partire dal primo pomeriggio".

AstraZeneca al Financial Times: "Efficacia limitata contro la variante sudafricana"

E mentre anche la Spagna esclude dalla somministrazione le fasce più anziane della popolazione, il Financial Times riporta l'ammissione di AstraZeneca: limitata l'efficacia del nostro vaccino contro la variante sudafricana del virus.