ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cyberpunk 2077: la Sony rimuove il videogioco

euronews_icons_loading
Cyberpunk 2077: la Sony rimuove il videogioco
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Cyberpunk 2077, il videogioco piu atteso dell'anno è stato ritirato dalla Sony, a seguito delle lamentele degli acquirenti. Avrebbe dei problemi di visualizzazione sulla Playstation 4, mentre funziona correttamente sui pc, che era la versione provata dalla stampa specializzata e dalla critica, prima dell'uscita. La Sony ha promesso di rimborsare tutti. Chi, tuttavia, vuole continuare a usare il gioco lo può fare.

8 milioni di persone avevano pre-acquistato Cyberpunk 2077, uscito il 10 dicembre. Ma subito i social sono stati inondati di critiche.

"Ho giocato a molti altri giochi (della Sony, ndr) in passato e non vedo l'ora di provare questo - dice Christopher Arrowsmith, 32 anni, intervistato il giorno dell'uscita - È stato rinviato più volte, ogni volta l'hype cresceva".

L'hype, l'attesa ossessiva per un nuovo videogioco, è ormai una parola entrata nel gergo. Stavolta però i fan sono rimasti delusi. Una delusione non priva di conseguenze. Le azioni della CD Projekt, la società polacca che l'ha sviluppato, sono crollate del 40 percento nella Borsa di Varsavia. La CD Projekt è la stessa casa che ha prodotto The Witcher 3, con 30 milioni di copie vendute in 5 anni.

Lunedì scorso la casa polacca ha presentato le scuse. Per gennaio-febbraio è attesa la versione corretta.