L'Europa alle prese con il caldo e ancora con il coronavirus

L'Europa alle prese con il caldo e ancora con il coronavirus
Diritti d'autore euronews
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In diverse regioni europee si procede a mini-lockdown locali per #covid, come in #Irlanda. In #Romania i cittadini mettono la mascherina per paura delle multe e lo confessano candidamente. Secondo voi, seguiranno le altre misure previste per contenere la diffusione del virus?

PUBBLICITÀ

E adesso ci si mette anche il caldo, mentre il coronavirus continua a circolare e a obbligare a diverse chiusure locali.

In Irlanda misure restrittive sono state annunciate in 3 contee a ovest di Dublino per due setttimane, il presidente della camera di commercio di Kildare, Allan Shine, teme la ricaduta che le misure avranno sull'economia. 

"Quello che accadrà in queste 3 contee con 380 mila abitanti sarà devastante per l agente, per l'economia. Turismo e l'industria delle vacanze hanno avuto appena due settimane di attività prima del via della scuola".

 

La situazione resta preoccupante in molti Paesi dell'Europa dell'Est e nei Balcani, in Romania dove a causa del caldo molti si sono riversati in spiaggia, la gente dice candidamente che osserva la distanza fisica per paura delle multe ma non per timore dell'infezione.

E all'Aja la distanza è assicurata almeno sui lettini da spiaggia. Ma gli assembramenti sono comunque difficili da evitare.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid-19: quarantena "spagnola" in Svizzera, blocchi locali in Irlanda, isola di Poros blindata

Italia: a Treviso 244 migranti positivi al Covid-19

Romania, la dimora di re Carlo III riapre al pubblico come spazio culturale: al centro l'ambiente