Covid-19: quarantena "spagnola" in Svizzera, blocchi locali in Irlanda, isola di Poros blindata

Blocchi locali in alcune zone dell'Irlanda.
Blocchi locali in alcune zone dell'Irlanda. Diritti d'autore AP Photo
Di Cristiano TassinariAgenzie internazionali
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Spagnoli nei guai: da oggi anche la Svizzera impone 10 giorni di quarantena a chi arriva dalla Spagna (Baleari e Canarie escluse). Provvedimenti simili erano già stati presi dal Regno Unito, l'Ecuador, la Slovenia, la Finlandia, l'India, l'Irlanda, la Norvegia, la Russia e la Tunisia.

Spagna: triste primato, anche di quarantene

PUBBLICITÀ

La Spagna è già il paese dell'Europa occidentale con più contagi da Coronavirus, secondo i dati della Johns Hopkins University.

Su quasi 47 milioni di abitanti, il totale dei contagiati spagnoli è di 314.362 (dato del 7 agosto 2020).

Nel Regno Unito, al secondo posto, i casi di positività sono sinora 310.667.
Seguono Italia (249.204) e S Francia (231.310).

Da sabato, intanto, è entrata in vigore la quarantena di dieci giorni annunciata dalla Svizzera per i viaggiatori provenienti proprio dalla Spagna, Baleari e Canarie escluse.

Provvedimenti simili erano già stati presi dal Regno Unito, l'Ecuador, la Slovenia, la Finlandia, l'India, l'Irlanda, la Norvegia, la Russia e la Tunisia.

Paul White/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Vita grama per gli spagnoli: non solo ai turisti del mare, ma anche ai "campesinos" della Galizia.Paul White/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved

Irlanda: restrizioni locali

Lockdown locale, da questo sabato, in Irlanda, nelle contee di Kildare (a 50 km a ovest di Dublino), Offaly e Laois.

I residenti avranno rigidi limiti di circolazione per almeno due settimane, nel tentativo di controllare una brusca impennata di casi di Covid-19.

Mascherine obbligatorie in sempre più luoghi pubblici di Inghilterra e Scozia. Tra cui: musei, luoghi di culto, acquari, cinema, pompe funebri, banche e saloni di bellezza.
Le mascherine saranno obbligatorie in tutti gli spazi pubblici chiusi dell'Irlanda del Nord a partire da lunedì 10 agosto.

Germania: test obbligatori per le zone a rischio

Per rallentare la diffusione di nuovi contagi, la Germania dalla prossima settimana rende obbligatori i test al Coronavirus per i viaggiatori provenienti da aree a rischio: ad esempio, gli Stati Uniti, la Turchia e alcune zone della Spagna.

Markus Schreiber/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Aeroporto di Berlino: controlli obbligatori dalle zone a rischio a partire dal 10 agosto.Markus Schreiber/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved

Grecia: Poros blindata

Misure di emergenza straordinarie sull'isola di Poros, In Grecia,

Mascherine obbligatorie anche all'aperto. Locali chiusi dalle 23 alle 7, divieto di raduno con più di 9 persone e sospensione di tutti gli eventi pubblici, compresi i mercati e le feste del Santo Patrono, molto sentite in Grecia. Al ristorante, al massimo 4 persone per tavolo (a meno che non siano parenti, il che permette fino a 6 persone per tavolo).

AP Photo
Tavolini vuoti, a Poros.AP Photo
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid: mascherina obbligatoria all'aperto nei luoghi affollati a Parigi da lunedì

Ruanda, chi mette male la mascherina inviato a lezione di "rieducazione" sui pericoli del Covid-19

Pronto soccorso al collasso in Italia e in Spagna: troppi ricoveri per virus influenzali e Covid