ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19: l'India è il terzo paese al mondo a superare i due milioni di casi

euronews_icons_loading
I dati-Covid dell'India. Aggiornati al 7 agosto 2020.
I dati-Covid dell'India. Aggiornati al 7 agosto 2020.   -   Diritti d'autore  Grafica Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Stati Uniti e Brasile, l'India è il terzo paese al mondo in cui i casi di Coronavirus hanno superato i due milioni.

È successo venerdì 7 agosto, dopo un saldo giornaliero di oltre 60.000 nuovi contagi e circa 900 nuovi decessi, secondo i dati forniti dal ministero della Salute indiano.

In totale: su una popolazione di un miliardo e 350.000 abitanti, l'India ha registrato 2.027.074 positivi e 41.585 decessi.

Molti esperti dubitano, tuttavia, delle cifre ufficiali e affermano che i numeri reali potrebbero essere molto più alti.

Manish Swarup/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Test anti-Covid per un bambino a Nuova Delhi.Manish Swarup/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

Dopo controlli molti blandi nei mesi scorsi, le autorità di Nuova Delhi solo nelle ultime settimane hanno predisposto veri protocolli sanitari per i cittadini.

Negli USA, i casi sono oltre 5 milioni, in Brasile ormai quasi 3 milioni.
Dopo l'india, dove la vita non si è mai fermata del tutto nemmeno durante il picco di contagi, in questa triste statistica del Covid-19, la Russia occupa il quarto posto, con oltre 877.000 contagi.

➡️ Dati aggiornati in tempo reale sul Coronavirus

R S Iyer/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
A Kochi, nella stato indiano di Kerala, stanno arrivando pure i monsoni...R S Iyer/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.