ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Primo giorno di scuola in Germania, con regole diverse per ogni Land: mascherine si o mascherine no?

euronews_icons_loading
La mappa degli obblighi scolastici in Germania.
La mappa degli obblighi scolastici in Germania.   -   Diritti d'autore  Grafica Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Primo giorno di scuola in Germania!
Negli stati che hanno già fatto suonare la prima campanella, le regole sono assai diverse...

Rostock in "leggerezza", Potsdam rigida

A Rostock, la città più popolosa dello stato settentrionale del Meclemburgo-Pomerania, si può andare a scuola senza nemmeno portare con sè la mascherina.
Non è obbligatoria, ma solo consigliata, in nessuna parte dell'edificio scolastico.

AP Photo
In classe senza mascherina.AP Photo

Regole più severe a Berlino e in Baviera: studenti e insegnanti debbono portare la mascherina in tutto l'edificio, tranne che in classe e durante la ricreazione.

Decisamente rigidi nel Brandeburgo, con Potsdam città principale: obbligo per gli insegnanti di uso della mascherine anche durante la loro lezione. Non obbligatoria, viceversa, per gli studenti.

"Io non ho paura"

Un'insegnante di Rostock, Karine Facklam, appare ottimista:
"Direi che se stiamo attenti, se manteniamo le distanze di sicurezza, se indossiamo le mascherine quando siamo nei luoghi chiusi, se ci laviamo le mani... Insomma, tutte le cose che già dobbiamo fare nella vita normale, allora dovremmo stare bene, anche qui a scuola: io non ho paura".

AP Photo
"Se facciamo tutte le cose che dobbiamo già fare nella vita normale...".AP Photo

"Molti genitori hanno ancora paura"

Un rappresentante dei genitori di una scuola di Rostock, Key Czerwinski, è dubbioso:
"La società è molto divisa, ci sono molte critiche o scetticismo sulla pandemia di Coronavirus. Ci sono anche persone molto preoccupate. Questo è anche il caso dei genitori, siamo un riflesso della società, è del tutto normale. Quello che possiamo fare è proporre soluzioni per eliminare questa paura, facendo in modo che il rischio di contagio sia ridotto il più possibile".

AP Photo
"Dobbiamo fare in modo che il rischio contagio sia il più basso possibile".AP Photo

Ma intanto la scuola è ripresa...

Pur con regole diverse, dubbi, perplessità ed interrogativi ancora senza risposta, in Germania la scuola è ricominciata. Non da casa, ma dai banchi e dalle classi.
E' già un buon risultato.