ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incendi in Portogallo distruggono migliaia di ettari di foreste

euronews_icons_loading
Portogallo
Portogallo   -   Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Come ogni estate si ripresenta in Portogallo il problema degli incendi, molti dei quali dolosi. Lisbona ha mandato l'esercito ad aiutare i vigili del fuoco, ma la crisi del coronavirus con relativo confinamento forzato delle persone e l'estate particolarmente calda hanno peggiorato se possibile la situazione.

Il presiden de Sousa che gode di una certa popolarità, si è recato nelle zone più colpite ed ha ammesso che le condizioni di lavoro e di spegnimento degli incendi sono state particolarmente complicate, anche la pulizia dei campi agricoli ha favorito le fiamme secondo de Sousa.

Il presidente della repubblica ha partecipato ai funerali di un vigile del fuoco ucciso lo scorso sabato mentre combatteva l'incendio di Oleiros e ha anche affermato che in generale c'è stata una buona risposta agli incendi da parte delle autorità. Finora sono due i vigili del fuoco caduti durante il loro lavoro.

Almeno 6 mila ettari potrebbero essere stati bruciati finora in questo incendio. Quasi 900 pompieri, 274 veicoli terrestri e 2 dispositivi antincendio volanti sono stati mobilitati finora. E non sembra abbastanza.