ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Luigi Di Maio: "dal 3 giugno l'Italia riparte a 360°"

euronews_icons_loading
Luigi Di Maio: "dal 3 giugno l'Italia riparte a 360°"
Diritti d'autore  Armando França/ASSOCIATED PRESS
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Europa ha voglia di vacanze. Soprattutto il comparto turistico che cerca di sopravvivere a quest'anno terribile e non lo dicono solo i paesi come l'Italia, la Spagna o la Grecia.

Persino la Germania. Il ministro degli Esteri Heiko Maas dopo una videoconferenza con dieci colleghi europei a Berlino si è detto pronto a un ripristino graduale e coordinato della libera circolazione in Europa. Anche il suo omologo italiano Luigi di Maio ha detto che: «Dal 3 giugno l'Italia ripartirà a 360 gradi. Ci si potrà muovere tra le regioni e siamo pronti ad accogliere in sicurezza cittadini europei che vogliono passare le loro ferie in Italia.

Maas dal canto suo ha affermato che la situazione è molto lontana dal tornare allo stato pre-corona.

Berlino revoca l'avviso generale di viaggio in tutto il mondo dal 15 giugno e lo sostituisce con informazioni di viaggio specifiche per paese con peculiarità regionali. Gli undici paesi dell'UE vogliono anche coordinare le norme di sicurezza e igiene e come affrontare le infezioni nella destinazione delle vacanze. Gli obblighi generali di quarantena devono essere revocati.