ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'Università di Bologna testa le mascherine

euronews_icons_loading
Virus Outbreak Arizona Masks
Virus Outbreak Arizona Masks   -   Diritti d'autore  Ross D. Franklin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Un laboratorio dell'Università di Bologna ha cominciato a testare le caratteristiche di mascherine e altri apparati di protezione dal coronavirus destinate al personale sanitario della Regione Emilia Romagna.

L'iniziativa punta ad assicurare l'affidabilità e l'efficacia dei prodotti prima che questi vengano concretamente utilizzati. Una necessità tanto più rilevante se si tiene conto del gran numero di aziende che in queste settimane hanno convertito la loro produzione abituale, e non tutte, stando ai test, con risultati soddisfacenti.

Francesco Violante, docente dell'Università bolognese: "Abbiamo ricevuto l'incarico di svolgere dei test da oltre 120 produttori. Abbiamo già effettuato una sessantina di analisi su altrettanti tipi di mascherine. Tre tipi di tessuto e quattro diversi tipi sono stati validati".

Per poter essere indossate dal personale sanitario le mascherine debbono essere conformi agli standard di qualità in termini di capacità filtrante e caratteristiche di respirabilità.