Covid, in Liguria nuclei per 'audit' rsa

Covid, in Liguria nuclei per 'audit' rsa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 15 APR - Il presidente della Liguria Giovanni Toti ha firmato un'ordinanza sulle Rsa private che ospitano anziani. L'obiettivo è proseguire le azioni della Regione e dell'agenzia sanitaria Alisa al fianco delle strutture per preservare e mantenere 'Covid free' quelle non colpite fino ad oggi dal coronavirus e, al contempo, mitigare il contagio in quelle contaminate attraverso una serie di azioni mirate di verifica e supporto, coordinate da Alisa stessa. In base all'ordinanza, Alisa provvederà a costituire nuclei di infermieri opportunamente formati - un nucleo opererà nel levante ligure, uno nell'area metropolitana e uno nel ponente - che effettueranno azioni di 'audit', ovvero di verifica nelle strutture, coordinate dalle singole Asl. Su indicazione di Alisa, le Asl forniscono anche personale competente per potenziare gli organici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"