ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus, Spagna: "200 miliardi di aiuti"

euronews_icons_loading
Coronavirus, Spagna: "200 miliardi di aiuti"
Diritti d'autore  Manu Fernandez/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo italia, Francia e Germania, anche la Spagna annuncia un pacchetto di aiuti "senza precedenti" da 200 miliardi di euro per proteggere l'occupazione e ridurre l'impatto della nuova epidemia di coronavirus.

Il pacchetto di prestiti, garanzie di credito e assistenza finanziaria diretta rappresenta circa il 20% del PIL spagnolo: a beneficiarne saranno imprese, cittadini rimasti senza lavoro e gruppi sociali vulnerabili il governo stanzierà 117 miliardi mentre il resto arriverà da società private.

Pedro Sanchez, Primo ministro spagnolo: "Le aziende avranno bisogno di liquidità e noi la garantiremo durante questa crisi in modo che l'occupazione e l'attività economica siano mantenute. Per questo abbiamo approvato la creazione di una linea di credito, di garanzie pubbliche fino a cento miliardi di euro".

La Spagna è il secondo paese europeo piu colpito dall'epidemia¨ di Covid-19 dopo l'Italia. Dopo la chiusura delle frontiere e le misure emergenziali scattate tra lunedi e martedi, anche il paese è totalmente blindato.