ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Crac Fse:chiesto processo ex vertici Bnl

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 25 FEB – La Procura di Bari ha chiesto il
rinvio a giudizio per 21 persone, l’ex amministratore delegato
di Bnl Fabio Gallia, altri 19 tra ex e attuali dirigenti e
funzionari dell’istituto di credito e l’ex commissario
governativo, legale rappresentante e amministratore unico di
Ferrovie del Sud Est Luigi Fiorillo. Gli imputati rischiano un
processo per i reati, a vario titolo contestati, di bancarotta
fraudolenta impropria per effetto di operazioni dolose ai danni
di Fse e bancarotta fraudolenta preferenziale in favore di Bnl,
con riferimento al crac della società di trasporti pugliese,
commissariata dopo la gestione Fiorillo e poi acquistata da
Ferrovie dello Stato. I fatti contestati risalgono agli anni
2009-2016, ma i reati di bancarotta ipotizzati sono datati 16
gennaio 2017, data di ammissione al concordato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.