ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Rembrandt (e l'arte di autopromuoversi) in mostra al Museo Thyssen

euronews_icons_loading
Rembrandt (e l'arte di autopromuoversi) in mostra al Museo Thyssen
Diritti d'autore  AP Photo/Jens Meyer   -   Jens Meyer
Dimensioni di testo Aa Aa

Rembrandt - e in qualche caso il suo narcisismo - è in mostra a Madrid. Ha aperto i battenti al Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza della capitale spagnola, l'esposizione "Rembrandt e il ritratto ad Amsterdam, 1590-1670", che raccoglie un centinaio di opere del pittore e di altri 35 suoi contemporanei. La mostra al Thyssen è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Museo di Amsterdam e ai prestiti del Met, dell'Hermitage, della National Gallery di Washington e di varie collezioni private.

Tra i dipinti, molti sono autoritratti del massimo esponente dell'età d'oro olandese.

Riteniamo che Rembrandt, come la maggior parte dei suoi contemporanei, abbia dipinto anche degli autoritratti per promuovere sé stesso. Era una sorta di strumento di marketing, insomma.
Norbert E. Middelkoop
Curatore di dipinti, stampe e disegni del Museo di Amsterdam

La mostra "Rembrandt e il ritratto ad Amsterdam" è aperta al pubblico al Museo Thyssen di Madrid fino al prossimo 24 maggio.