ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Regno Unito: Elisabetta II tra scandali, Brexit e "rotture" reali

Regno Unito: Elisabetta II tra scandali, Brexit e "rotture" reali
Diritti d'autore
(EN)
Dimensioni di testo Aa Aa

"Piccoli passi intrapresi con fede e speranza possono permettere di superare antiche divergenze e divisioni profonde per portare armonia e comprensione": nel discorso di Natale, la Regina Elisabetta II farà appello all'unità del Paese, a coronamento di un altro anno "difficile" per la monarchia.

Il messaggio, registrato prima che il Principe Filippo fosse precauzionalmente ricoverato in ospedale a Londra e poi dimesso, verrà trasmesso nel Regno Unito e nelle Nazioni del Commonwealth il giorno di Natale.

Il cenno ai "piccoli passi" è riferibile al tortuoso percorso del Paese impegnato nella Brexit, che ha portato a un lungo stallo politico interrotto solo quando gli elettori hanno dato al Partito conservatore di Johnson una straripante maggioranza in Parlamento.

Non priva di afflizioni, poi, è la famiglia reale: non ultima, quella che riguarda il ritiro del Principe Andrea dalle funzioni pubbliche, causa la disastrosa intervista televisiva in cui difendeva l'amicizia con Jeffrey Epstein, imprenditore e criminale statunitense, arrestato per abusi sessuali e traffico internazionale di bambini.

Da notare anche la spaccatura, oramai di pubblico dominio, tra William ed Harry, in giro per il Canada con moglie e figlio invece di trascorrere le Feste a Sandringham, rifugio rurale della Regina.

Per chiudere, preoccupa la salute del 98enne Principe consorte, le cui condizioni - dimissioni a parte - non sono state rese pubbliche.

Photo credit should read: Joe Giddens/PA WireJoe Giddens
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.