ULTIM'ORA

Impeachment o non impeachment? Questo è il problema (di Trump)

Manifestazione anti-Trump a New York.
Manifestazione anti-Trump a New York.   -  
Diritti d'autore
Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

WASHINGTON (USA) - A Capitol Hill, il Campidoglio), sede del Senato e della Camera dei Rappresentanti del Congresso americano è scattato il conto alla rovescia per il voto su due articoli della procedura di impeachment contro il Presidente Donald Trump.

La votazione si terrà questo mercoledì, ma solo dopo sei ore di dibattito alla Camera prima del voto sull'impeachment: ognuno dei due articoli sarà votato separatamente. La Camera si riunirà intorno alle 9.00 del mattino locali, ore 15.00 italiane.

Ci sarà un dibattito di circa un'ora sulle regole delineate per la votazione e i deputati saranno chiamati a esprimersi al riguardo: la loro approvazione è data per scontata.
Intorno alle 10.00 del mattino, ore 16.00 italiane, dovrebbero iniziare le sei ore di dibattito per l'impeachment, al termine delle quali saranno votati i due articoli per l'impeachment.
Una volta che i deputati si saranno espressi sulla messa in stato di accusa di Trump, la Camera procederà al voto sui manager del processo di impeachment al Senato.

Su Twitter, Trumpo scrive: "Non sono preoccupato!"

Trump e gli affari ucraini di Biden

Trump è accusato di aver sollecitato un paese straniero - l'Ucraina - per aiutarlo politicamente a scavare negli affari ucraini di Hunter Biden, figlio di Joe Biden, potenziale rivale per le elezioni del 2020. Il Presidente è altresi accusato di aver ostacolato l Congresso.

Per approfondire ➡️ Cosa c'entra Biden con l'Ucraina

La lettera a Nancy Pelosi

Trump ha continuato a negare qualsiasi azione sbagliata e alla vigilia del voto ha inviato una lettera infuocata alla speaker democratica della Camera, Nancy Pelosi, accusandola di "crociata contro di lui".

Euronews
La lettera inviata da Trump a Nancy Pelosi.Euronews

Trump ha definito il procedimento di impeachment "un abuso di potere senza precedenti e anticostituzionale da parte dei legislatori democratici".

"La tua presidenza e il tuo partito", ha scritto Trump rivolgendosi a Nancy Pelosi, "sono tenuti in ostaggio dai rappresentanti più squilibrati e radicali dell'estrema sinistra".

"...il popolo americano riterrà voi e i democratici pienamente responsabili delle prossime elezioni del 2020".

L'atteggiamento di Trump nei confronti della prospettiva di un processo al Senato è decisa: "andiamo avanti!".

Euronews
Trump con il Presidente ucraino Zelenskiy.Euronews

"Siamo uniti¨!"

Dichiara Trump, del suo Studio Ovale:

"Va tutto bene. Non ho mai visto il Partito Repubblicano così unito. Alla Camera otterremo il 100% dei voti dei nostri rappresentanti. Credo che anche in Senato saremo ugualmente uniti".
Donald Trump
Presidente Stati Uniti
Euronews
Donald Trump nella Sala Ovale della Casa Bianca.Euronews

"Impeach and remove" o "End the witch hunt"?

Trump vuole che, se ci sarà il processo, sia uno spettacolo dal vivo con testimoni eccellenti, tra cui lo stesso Joe Biden.
Il Presidente è convinto che il fallimento dell'impeachment sarà un bene per la campagna elettorale 2020 e per la sua rielezione alla Casa Bianca.

Alla vigilia del voto, centinaia di manifestanti anti-Trump hanno gridato "impeach and remove" (Sotto accusa e rimosso).
Ma altrettanto agguerriti sono. in tutti gli Usa, i sostenitori del Presidente, al grido di "End the witch hunt" (Fine della caccia alle streghe).

Euronews
Un gruppo di sostenitori di Trump.Euronews

Le previsioni del "New York Times"

Secondo il quotidiano "New York Times", alla Camera 218 voti sarebbero a favore dell'impeachment, 169 contrari. Due gli indecisi, mentre 42 membri non hanno svelato le loro intenzioni di voto.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.