ULTIM'ORA

Judo, Osaka Grand Slam: giapponesi mostruosi (ancora una volta)

Judo,  Osaka Grand Slam: giapponesi mostruosi (ancora una volta)
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Slam di judo ad Osaka, seconda giornata nipponica caratterizzata da un’altra prova maiuscola dei judoka di casa, che fanno incetta di tutti gli ori disponibili, e non solo.

Tra gli uomini -73 kg, medaglia d’oro per il giapponese EBINUMA, che sconfigge il connazionale HASHIMOTO.

Terza piazza per il mongolo GANBAATAR ed il tagiko MAKHMADBEKOV.

Categoria uomini -81 kg: a sbaragliare la concorrenza ci pensa il giapponese NAGASE, giustiziere del connazionale FUJIWARA.

Bronzo per il russo TEPKAEV e l’olandese DE WIT.

Categoria donne -63 kg: oro per la nipponica DOI, dopo il successo nella finalissima ai danni della connazionale KOTA.

Anche il terzo gradino del podio è tutto giapponese, grazie a NABEKURA e TASHIRO.

Tra le donne -70 kg, su tutte la nipponica Yoko ONO, la quale sconfigge in finale l’olandese POLLING.

Terzo gradino del podio per la giapponese ARAI e la tedesca SCOCCIMARRO.

Settima l’italiana Alice BELLANDI.

#JudoOsaka -63kg: NABEKURA Nami (JPN) - Prisca AWITI ALCARAZ (MEX)

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 22 novembre 2019
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.