ULTIM'ORA

Mancini,mia Italia vuol essere speciale

Mancini,mia Italia vuol essere speciale
'Non vogliamo solo vincere, grazie a Sacchi per complimenti'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 17 NOV – “Grazie a Sacchi per le cose che ha
detto, dette da lui gran piacere”. Roberto Mancini si appresta a
giocare, domani contro l’Armenia, l’ultima partita dell’anno
azzurro. E incassa i complimenti dell’ex ct. “. Non mi aspettavo
10 vittorie ma di qualificarmi, però nostro obiettivo primario
non è stato quello di vincere, ma fare qualcosa di diverso, di
speciale, per riportare prima di tutto tifosi attorno alla
nazionale e poi riportare giocatori a fare un calcio vincente”.
“Se fossimo riusciti a farlo i risultati sarebbero stata una
conseguenza – ha aggiunto Mancini -. Siamo partiti con questa
idea, non speculando, ma vincere cercando di di fare partita
offensiva, rischiando anche di concedere”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.