This content is not available in your region

L'Isis conferma l'uccisione di Abu Bakr al Baghdadi

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
L'Isis conferma l'uccisione di Abu Bakr al Baghdadi

L'Isis ha confermato l'uccisione del suo leader Abu Bakr al Baghdadi e ha già nominato Abu Ibrahim al-Hashemi al-Qurayshi come suo successore.

In un blitz, lo scorso fine settimane, le forze speciali americane hanno ucciso il califfo, l'uomo più ricercato al mondo, su cui pesava una taglia milionaria.

La notizia è stata confermata da Donald Trump, già domenica. I fedelissimi del califfo, al potere del sedicente stato islamico dal 2014, non  abbassano la testa: non ci fermeremo, hanno dichiarato, lo stato islamico continuerà a espandersi".