ULTIM'ORA

Britannici al voto anticipato il 12 Dicembre

Britannici al voto anticipato il 12 Dicembre
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'opposizione britannica raccoglie il guanto di sfida lanciato dal Premier conservatore, Boris Johnson.

I cittadini del Regno Unito andranno dunque al voto il il 12 dicembre. Martedì sera infatti, la House of commons, la Camera dei comuni, ha votato a favore delle elezioni anticipate con 438 sì, contro 20 no.

Circa mezz'ora prima dell'approvazione risolutiva, i deputati si erano espressi contro un emendamento proposto dai laburisti che fissava le elezioni al 9 dicembre.

Il testo dell'emendamento sarà sottoposto al voto della Camera dei lords, quindi l'iter in principio non è concluso.

Sempre nel pomeriggio di martedì l'Unione europea ha concesso un'ulteriore proroga della Brexit fino al 31 gennaio 2020.

"È l'ultima proroga" ha precisato il presidente del consiglio ue, Tusk, con un tweet.

Queste elezioni saranno un test fondamentale sulla Brexit, perché se dovesse spuntarla l'opposizione verrebbe quasi sicuramente indetto un secondo referendum.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.