ULTIM'ORA

Germania, regionali: in Turingia balzo in avanti dell'estrema destra

Germania, regionali: in Turingia balzo in avanti dell'estrema destra
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sisma politico in Turingia, dove alle regionali il partito dell’ultradestra Alternativa per la Germania, secondo le prime proiezioni, sale al 24% diventando la seconda forza del Land orientale. Un balzo in avanti superiore ai 10 punti previsti dai sondaggi, nonostante il suo leader locale, Bjoern Hoecke, abbia posizioni contigue al neonazismo.

Un nuovo successo dell'Afd e un nuovo scivolone della Cdu di Angela Merkel, che perde 11 punti andando al 22%.

Conquisterebbe la prima posizione il partito di estrema sinistra, la Linke del governatore Bodo Ramelow, che avrebbe ottenuto il 30% delle preferenze.

I post-comunisti, che in Turingia esprimevano l’unico presidente regionale della Linke in Germania (Bodo Ramelow, che ha governato finora con Spd e Verdi), sarebbero cresciuti di 1,3 punti.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.