Novara dedica largo a poliziotto ucciso

Novara dedica largo a poliziotto ucciso
Vedova lo ricorda commossa, 'nostri sogni finiti in un attimo'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NOVARA, 24 OTT - E' stato intitolato a Franco Biagio, poliziotto ucciso 34 anni fa da un'auto in fuga dopo un tentativo di furto, il largo adiacente alla Questura di Novara. La cerimonia questa mattina, alla presenza del questore, Rosanna Lavezzaro, e del direttore centrale Anticrimine Francesco Messina. Commovente il ricordo della vedova, Rosanna Vermiglio: "Ancora oggi il ricordo di quella notte mi angoscia. Venire a sapere all'improvviso che la tua via cambierà radicalmente è terribile: eravamo sposati da soli tre anni, pensavamo di avere tutta la vita davanti, avevamo sogni e progetti e tutto è finito in un attimo". Biagio Franco aveva 24 anni quando, la notte del 2 marzo 1985, venne investito in via Papa Sarto, dove prima della cerimonia di intitolazione si è tenuto un momento di ricordo. L'agente venne travolto sul marciapiede dall'auto dei malviventi in fuga dopo aver tentato di svaligiare una pellicceria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Fao, donne più penalizzate degli uomini dal cambiamento del clima

Libertà dei media: ecco la situazione in Europa

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita