This content is not available in your region

Euro2020: aggancio Olanda, goleada Belgio, tracollo Scozia

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari
Euro2020: aggancio Olanda, goleada Belgio, tracollo Scozia

Prima serata di partite valide per le qualificazioni europee 2020.

In primo piano la vittoria in rimonta dell'Olanda sull'ottima Irlanda del Nord, i nove gol segnati dal Belgio al malcapitato San Marino e la sonora sconfitta della Scozia in Russia.

Gruppo C: Depay trascina l'Olanda

È stata una vittoria sofferta in zona Cesarini per l'Olanda: dopo un deludente primo tempo finito 0-0 contro l'eccellente Irlanda del Nord, sono proprio i nord-irlandesi a passare in vantaggio, ad un quarto d'ora dalla fine con Magennis. Mai svegliare il cane che dorme: negli ultimi dieci minuti si scatena Memphis Depay, autore di una doppietta nei minuti finali, intervallata dal gol del 2-1 di De Jong.

Con questo successo, gli orange di Ronald Koeman raggiungono in testa alla classifica la Germania e la stessa Irlanda del Nord, con 12 punti, e con la stessa differenza rete dei tedeschi (+11) e migliore rispetto ai nord-irlandesi (+1).

Memphis Depay, attaccante del Lione, in rete.

Gruppo E: la Croazia allunga

La Croazia vice-campione del mondo surclassa per 3-0 l'Ungheria (rete di Modric e doppietta di Bruno Petkovic, ex Trapani e Bologna, ora alla Dinamo Zagabria). La Slovacchia non va oltre l'1-1 interno con il Galles.

In classifica: Croazia 13, Slovacchia 10, Ungheria 9, Galles 7.

Gruppo G: tripletta di Lewandowski

Polonia e Austria ipotecano la qualificazione. I polacchi vincono 3-0 in Lettonia (tripletta di Lewandowski), gli austriaci rispondono battendo 3-1 Israele (nonostante il 10° gol nelle qualificazioni dell'israeliano Zahavi, poi segna anche l'interista Lazaro). Non molla, comunque, l'ottima Macedonia del Nord: piega 2-1 la Slovenia e rimane in scia.

Classifica: Polonia 16, Austria 13, Macedonia del Nord e Slovenia 11.¨

Romelu Lukaku nella morsa della difesa di San Marino: prova a fermarlo Cristian Brolli.

Gruppo I: Scozia in crisi nera

Il Belgio rifila un terrificante 9-0 al povero San Marino (doppietta di Lukaku e gol, nella grandinata, anche di Mertens e Castagne) ed è già qualificato ad Euro2020.

Ad un passo dalla qualificazione anche la Russia, che ha distrutto 4-0 (tripletta di Artem Dzyuba, bomber dello Zenith San Pietroburgo) la Scozia, sempre più in crisi (al secondo 4-0 consecutivo).

Classifica: Belgio 21 (a punteggio pieno), Russia 18, Cipro 10.

Artem Dzyuba, attaccante della Russia, ha disintegrato la difesa della Scozia.