Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Usa auto madre, preso rapinatore seriale

Usa auto madre, preso rapinatore seriale
Operazione carabinieri Torino, otto i colpi contestati
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 1 OTT – L’auto era quella presa in prestito
dalla madre, ma la violenza era da criminale consumato. E’
accusato di otto rapine, una delle quali tentata, Ferdinando
Magnasco, 43 anni, arrestato dai carabinieri del Nucleo
investigativo del Comando provinciale di Torino dopo un colpo
all’Unicredit di largo Toscana. I militari l’hanno individuato grazie agli identikit forniti
dai testimoni. “Mancino, sguardo spiritato – ha raccontato ai
carabinieri chi si è trovato faccia a faccia con lui – Un uomo
sulla quarantina, con i capelli rasati, raccoglie i soldi in una
busta di plastica verde”. Le descrizioni, confrontate con i video delle telecamere di
sorveglianza, hanno condotto i carabinieri sino a casa del
rapinatore, diventato in pochi mesi vero e proprio ‘terrore’
delle banche. I militari hanno trovato anche la pistola che
impugnava durante le rapine, risultata un’arma scenica senza
tappo rosso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.