Maratona Berlino, Bekele sfora record

Maratona Berlino, Bekele sfora record
Etiope corre in 2h01'41", appena 2" sopra primato di Kipchoge
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA-AP) - BERLINO, 29 SET - L'etiope Kenesisa Bekele ha vinto la maratona di Berlino sfiorando di appena due secondo il record del mondo: 2h01'41" il suo tempo che lo colloca al secondo posto nella storia, alle spalle del solo Eliud Kipchoge (2h01'39) che lo stabilì proprio nella città tedesca lo scorso anno. Alle spalle del 37enne Bekele altri due etiopi, Birhanu Legese secondo in 2h02'48" e Kasaye Lemma, terzo in 2h03'36". Vittoria etiope anche nella gara femminile, con Ashete Bekere che ha resistito alla connazionale Mare Dibaba, vincendo col tempo di 2h20'14".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania: manifestazioni pro Ucraina a due anni dall'invasione russa

I green di Casablanca: un paradiso del golf dal tocco culturale

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov