Spadafora:Priorità prof donne e razzismo

Spadafora:Priorità prof donne e razzismo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 SET - "Nel mondo dello sport c'è molto lavoro da fare, me ne sono reso conto, ma ci sono due temi che mi stanno particolarmente a cuore: il professionismo femminile e il razzismo nel calcio. Li ho posti a tutti gli interlocutori negli incontri che ho avuto finora con varie federazioni e con il Coni". Lo ha detto il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, in una conferenza stampa a Doha, alla vigilia dei Mondiali di atletica leggera. "Sto ascoltando presidenti di Federazioni e altre realtà; al termine intendo convocare un tavolo per delineare in merito un percorso molto preciso - ha spiegato Spadafora -. E' un tema importante e forte mediaticamente, ma anche complesso da affrontare, perché tocca vari aspetti, bisogna intervenire normativamente e come risorse". "Quanto al razzismo, è un tema che mi ha sempre colpito molto da cittadino e tifoso dopo aver assistito a tanti episodi - ha detto il ministro -. Ne ho parlato col presidente Figc, Gravina: è un tema che affronteremo con determinazione straordinaria".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi