EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Donnarumma, vincere derby è il massimo

Donnarumma, vincere derby è il massimo
Handanovic un grande, sogno realizzare miei obiettivi con Milan
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 19 SET - ''Nei derby si va oltre a tutto, è una partita a sé, si prepara da sola, dà molta carica e molta emozione giocarla. E' una soddisfazione unica giocare il derby, è molto molto bello. Vincerlo è ancora più bello, era il mio secondo derby, il primo era il trofeo Berlusconi. Vincere il primo derby di campionato mi ha dato una grande emozione''. Sono le parole di Gianluigi Donnarumma, ai microfoni di Dazn, sul derby di sabato sera. Il portiere del Milan elogia il collega Handanovic (''è un bravissimo ragazzo e un grandissimo portiere, di lui mi piace tanto l'attacco palla''), sogna di ''riuscire a raggiungere gli obiettivi con il Milan'' e ''ringrazia'' Boban per le belle parole di lunedì, quando lo ha designato come ''uomo-spogliatoio'' della squadra: ''Io cerco sempre di dare il massimo, di dare una mano alla squadra e di spronarla, mi comporto come mi sono sempre comportato. Sono un ragazzo semplice, sono uno di quelli con più presenze e questo mi dà qualche responsabilità''.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 luglio - Pomeridiane

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Olimpiadi di Parigi 2024, già si parte con calcio e rugby a sette: il programma completo