Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

VIDEO: Il padre di una bimba malata contro la sfilata mediatica di Johnson in ospedale

VIDEO: Il padre di una bimba malata contro la sfilata mediatica di Johnson in ospedale
Diritti d'autore
Yui Mok/PA Wire/Pool via REUTERS
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il padre di una bambina gravemente malata ha avuto un diverbio con il primo ministro britannico Boris Johnson durante la visita di quest'ultimo in un ospedale dell'est di Londra.

Omar Salem ha affrontato il premier con toni accesi mentre sua figlia, nata da sette giorni, era ricoverata al Whipps Cross University Hospital "gravemente malata".

Salem ha affermato che l'équipe del reparto d'emergenza è stata "grande", ma poi ci sono volute ore prima che la figlia potesse essere visitata da un dottore. L'uomo si è lamentato dei ripetuti ritardi nella struttura: "Non è accettabile, non ci sono abbastanza persone in questo reparto. Mancano medici e infermieri".

"Il sistema sanitario nazionale (NHS) è stato distrutto e ora vieni qui per un'opportunità di stampa", ha aggiunto Salem.

Johnson ha provato a ribattere che, al suo seguito, non ci fosse alcun giornalista. Immediata la smentita del padre arrabbiato: "Cosa vuoi dire? E chi sono queste persone?", le parole di Salem indicando i cronisti presenti in corridoio.

L'uomo si descrive su Twitter come un attivista del partita laburista impegnato nella campagna contro la Brexit.