ULTIM'ORA

Stromboli, nuova forte eruzione

Stromboli, nuova forte eruzione
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono incredibili le immagini che arrivano dalla Sicilia. Prima una forte esplosione avvertita in tutto l’arcipelago. Dopo una colonna di fumo che si è alzata altissima, per centinaia di metri e visibile da tutte le isole. Il vulcano Stromboli torna ad eruttare.

Pioggia di lapilli e ceneri nel centro abitato, dove la situazione pare essere sotto controllo. Intanto gli aliscafi diretti verso l'isola sono stati fatti attraccare a Panarea mentre i turisti presenti sono stati invitati a lasciare le spiagge. Altri piccoli focolai si registrano nella zona di Ginostra, dove molte persone per proteggersi dalla caduta di cenere e altro materiale vulcanico si sono radunate nella chiesetta della minuscola frazione raggiungibile solo via mare.

Lo Stromboli, dopo l'esplosione dello scorso luglio che ha fatto una vittima, si è mantenuto in stato di apparente instabilità, con esplosioni di ampiezza media o alta nei crateri sommitali.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.