Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gimondi: Merckx, 'addio amico-rivale'

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – “Stavolta perdo io”. Eddy Merckx
ricorda il rivale-amico Felice Gimondi con parole di omaggio
poetiche e allo stesso tempo di valutazione tecnica del campione
che è stato. “Perdo prima di tutto un amico e poi l’avversario
di una vita” spiega. “Abbiamo gareggiato per anni sulle strade
l’un contro l’altro – ricorda ancora il fuoriclasse belga – ma
siamo diventati amici a fine carriera. L’avevo sentito due
settimane fa così come capitava ogni tanto. Che dire, sono
distrutto”. “Felice è stato prima di tutto un grande uomo, un
grande campione, purtroppo ce lo hanno portato via – prosegue
Merckx – E’ una grande perdita per il ciclismo. Mi vengono in
mente tutte le lotte che abbiamo fatto insieme… Un uomo come
Gimondi non nasce tutti i giorni, con lui se ne va una fetta
della mia vita. E’ stato tra i più grandi di sempre”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.