Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Open Arms, Richard Gere porta viveri e lancia un appello per lo sbarco

Open Arms, Richard Gere porta viveri e lancia un appello per lo sbarco
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la Open arms resta bloccata a largo di Lampedusa con 120 migranti , i naufraghi e l'equipaggio hanno ricevuto un'ospite speciale. Richard Gere, leggendario attore hollywoodiano e sex symbol degli anni 80, noto anche per il suo attivismo umanitario, è arrivato portando a bordo scorte di cibo e liquidi, oltre al suo sostegno per la Ong

"Due imbarcazioni sono state salvate da questa nave" ha dichiarato in un videomessaggio. "Probabilmente, tutte gli uomini a bordo sarebbero finiti dispersi in caso contrario. Quindi le persone che vedete su questa barca, sono vive solo grazie alle donazioni a Open Arms, al lavoro che Open Arms svolge. E la cosa più importante per queste persone ora è riuscire ad arrivare ad un porto franco, sbarcare a terra e iniziare una nuova vita".

Gere - che sulla nave da soccorso ha portato casse di frutta, ortaggi ed acqua - parteciperà anche alla conferenza stampa che sabato si terrà all'eroporto di Lampedusa; oltre a lui ci saranno il fondatore di Open Arms Oscar Camps, il presidente Riccardo Gatti, e lo chef televisivo Chef Rubio. Nel frattempo, la Ong continua ad attendere una risposta non solo da Italia e Malta, ma anche dalla Spagna, paese di cui batte bandiera, che stavolta pero sembra voler ripassare palla a Roma.

"E' obbligo per ogni capitano - ha diharato il ministro e portavoce del governo spagnolo Isabel Celaà - quando il suo equipaggio è a rischio, condurlo ad un porto sicuro, al più vicino porto sicuro. Scartat i porti africani, si può arrivare a individuare perfettamente quali porti questi possono essere".

La stoccata è chiaramente rivolta a Malta e Lampedusa; ma ancora una volta, Matteo Salvini ha ribadito che lo sbarco in italia non avverrà.